loft in centro storico a Rapallo
11 foto
Quando sono entrata in questo appartamento per la prima volta, sono rimasta affascinata, le condizioni erano disastrose, ma ho percepito le potenzialità di questo alloggio in centro storico, ma luminosissimo grazie alle numerose finestre, alla tripla esposizione, e l’altezza dei soffitti. Il progetto nasce dall'idea di sfruttare al massimo la luce esterna naturale e tutto il volume. L’ambiente è stato completamente ridisegnato e sono state eliminate le numerose tramezze interne per formare un open space: nessun ambiente è chiuso da pareti, creando prospettive diverse e nuove visuali. E’ stata sfruttata l’altezza dell’appartamento e realizzato un soppalco che ospita la zona relax . La cucina diventa uno spazio di incontro e condivisione: tutti intorno alla penisola che ospita i fuochi in vetro bianco, la cappa sospesa, per condividere e cucinare insieme, a sottolineare la convivialitá e la romanticitá accenti cromatici rossi. L'atmosfera del living è avvolta dal legno sia a pavimento che a soffitto, il rosso definisce idealmente la cucina, il tavolo è stato realizzato su disegno con profili in ferro bianco e ral 9010 ed un piano cristallo per conferire continuità al pavimento omogeneo in tutto il loft. Strategie low budget: le strutture dell'armadio IKEA, impreziosite da due grandi ante scorrevoli su misura RAL 9010 che si mimetizzano con la parete della scala. Bianco Grigio e Rosso. IL COLORE crea un impatto istantaneo ed è uno dei mezzi più potenti per ogni designer, nulla dura per sempre, è meglio vivere intensamente. LA PROPORZIONE, ala base di ogni progetto, rapporti e forme geometriche tridimensionali che catturano lo sguardo al primo impatto. Mi sono occupata del progetto, della direzione lavori e delle pratiche burocratiche volte all'ottenimento dei permessi autorizzativi, della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, della scelta di tutti gli arredi, alcuni disegnati personalmente, altri nuovi ed altri ancora di recupero, dei materiali, del progetto dei colori.

Continuando, accetto che Arch. Daniela Perrone e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Arch. Daniela Perrone e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.